Viaggiare in nave con i bambini

Viaggiare in nave con i bambini

Se state organizzando un viaggio in nave con vostri bambini questo articolo fa proprio al caso vostro. Eccovi una serie di pratici consigli per rendere il vostro viaggio con i piccoli meno stressante e più divertente.

Viaggiare in nave: consigli per il viaggio

Hai organizzato il tuo prossimo viaggio in nave? Scopri cosa non deve mancare nella tua valigia.

Bagaglio da nave

E’ opportuno preparare un bagaglio appositamente per la notte da trascorrere sulla nave. Nella valigia dei bambini non devono assolutamente mancare:

  • Felpa o golfino (sulla nave c’è l’aria condizionata).
  • Pigiama e ciabattine.
  • Spondina per il letto
  • Costume da bagno e telo (se viaggiate di giorno su una nave dotata di piscina).
  • Giochi personali, libri e colori, tablet o videogiochi.

Mal di mare

Per superare i disturbi legati al mal di mare, senza dover ricorrere ai medicinali,è possibile acquistare dei braccialetti anti mal di mare detti anche seaband(venduti nelle farmacie e parafarmacie). Sono dei polsini che vanno indossati prima dell’imbarco in una posizione ben precisa, in grado di attenuare notevolmente la nausea.

Cabina

Durante una traversata notturna è opportuno prendere una cabina per far riposare i bambini nel modo migliore. La cabina è perfetta anche di giorno per poter fare una doccia dopo un bagno in piscina o per far giocare i piccoli indisturbati (specialmente quando il mare è piuttosto mosso).

Aree gioco

Cercate di individuare le aree gioco presenti sulla nave per non far annoiare i vostri figli. Su molteplici navi sono presenti spazi per bambini attrezzati con tavolini, seggioline, tv con cartoni animati, box con palline e talvolta con animatori che organizzano attività ludiche per intrattenere i piccoli.