Morbo di Cooley

Cos’è il Morbo di Cooley? Il Morbo di Cooley, conosciuto anche come Talassemia e Anemia Mediterranea, è una malattia ereditaria. Si tratta di un difetto genetico di sintesi dell’emoglobina, la proteina contenuta nei globuli rossi del sangue. Per evitale questa malattia bisogna prevenirla.

I difetti di una o più di queste catene causano le diverse sindromi talassemiche, in particolare le alfa-talassemie e le beta-talassemie.

Le Talassemie sono diffuse in tutto il mondo, l’Alfa talassemia si riscontra con maggiore frequenza in Africa, Asia meridionale, India, Paesi dell’est, Cina meridionale ed occasionalmente nei paesi del Mediterraneo.

In ogni caso nel mondo i portatori sani di anemia mediterranea sono oltre 300 milioni. Di questi, 93 milioni sono bambini.

La conseguenza a questo intenso apporto di globuli rossi è un’alterazione a carico del cuore, del fegato, della milza, dello scheletro. Queste trasfusioni portano un sovraccarico di “ferro”, un metallo prezioso per il nostro organismo, ma se in quantità elevate incompatibile con la vita.

 

Ecco la lista: