Ipercifosi

Una ipercifosi si realizza per la deformazione a cuneo anteriore delle vertebre.

E’ indicato un trattamento con corsetto quando ci si trovia di fronte ad una ipercifosi riducibile, con un angolo di cifosi maggiore di 45° ed entro i 75°.

Vi sono due tipologie di ipercifosi, quella toracisa e quella toracolombare.

Il trattamento della ipercifosi in un paziente adulto è diverso da quello del bambino/adolescente, in quanto è mirato al trattamento del dolore.

E’ importante precisare però che Noi di Mondomamma.org riportiamo solo quanto scritto sugli altri siti di notizie e non siamo medici. Per avere maggiori informazioni bisogna rivolgersi ad un medico specialista.